La scelta del divano per arredare il proprio soggiorno è molto importante perché costituisce uno degli elementi principali e più ingombranti visibile entrando in una casa. Prima dell’acquisto di divani e poltrone occorre valutare alcuni fattori, per non cadere in errore e acquistare un prodotto poco adatto alle proprie esigenze.

Sicuramente non è semplice trovare il divano ideale, ma si può senz’altro arrivare a realizzare i propri sogni facendo una selezione tra i modelli di divani  in base allo spazio a disposizione, al proprio stile di arredamento e alle proprie necessità.

Innanzitutto, è bene valutare la grandezza dell’ambiente soggiorno, poiché le dimensioni del divano dovranno essere proporzionate a quelle della stanza, in modo da non apparire inadeguato e di ostacolare il passaggio delle persone. Altro elemento importante è l’uso a cui dovrà rispondere il modello di divano scelto: per il relax davanti alla televisione, lettura e conversazione, se servirà aggiungere un posto letto etc

Se vi sono dei bambini bisognerà tener conto che il divano sia resistente alle sollecitazioni e alle macchie, se in famiglia c’è una persona anziana o qualcuno con problemi di mal di schiena, si opterà per un divano comodo con seduta ergonomica evitando quindi un divano basso.

Un divano grande e morbido risulterà più adatto per il relax, mentre un divano formale potrà essere un pò più rigido e di dimensioni più contenute.

Anche il colore riveste la sua importanza: un divano scuro apparirà più grande e imponente, mentre un divano chiaro renderà gli spazi più ampi e ariosi. Di conseguenza sarà fondamentale la forma, la scelta dei tessuti e dei materiali che lo compongono.

In ogni caso, proteggere il proprio divano adeguatamente permetterà allo stesso di durare più a lungo, evitando macchie e maltrattamenti del tessuto.