10/08/2023

Spesso ci si può trovare in grande difficoltà nella scelta dei complementi d’arredo più adeguati alle proprie esigenze. Il divano o la poltrona rappresentano un punto focale della nostra abitazione, la vita di tutta la famiglia ruota intorno a questi elementi importantissimi per le ore di relax. Il divano è il campo di battaglia dei bambini, il luogo in cui rilassarsi durante una partita o dove stringersi per vedere un film. Visto il suo continuo utilizzo deve essere protetto per durare nel tempo. Per farlo si può ricorrere ad un copridivano oppure ad un telo arredo. Vediamo le differenze e come effettuare la scelta.

 

Telo arredo o copridivano

La scelta può non essere semplice o immediata. Vediamo cosa li distingue e quali sono i punti di forza dell’uno o dell’altro.

 

Telo arredo

Il telo arredo è un elemento colorato, viene realizzato in tantissime fantasie e da diversi marchi. E’ in cotone, questo assicura facilità nella manutenzione inoltre è un elemento poliedrico, può essere utilizzato anche come copritavola o tenda ad esempio.

Viene venduto in vari formati, prendete con cura le misure del vostro divano e acquistate un telo arredo che sia di dimensioni molto più grandi.

Il telo arredo non richiede particolare impegno nella disposizione, non aderisce al divano. Questo se da un lato è un vantaggio dall’altro rappresenta il suo più grande lato negativo. In pochissimo tempo, dopo averlo messo, il divano avrà un’aria un po’ disordinata.

 

Copridivano

Il copridivano viene realizzato sagomato, assicura una maggiore aderenza al divano. Può essere trovato in vari tessuti, anche idrorepellenti ed anti-macchia cosa importante se si hanno bambini o animali in casa.

Non si adatta bene a tutte le forme di divani o poltrone, è maggiormente indicato per forme classiche. Per sapere quale dimensione acquistare si deve fare riferimento al numero di persone che il divano può ospitare.

 

La scelta tra uno o l’altro è assolutamente personale, dettata dal gusto e dalle necessità della famiglia. Un telo arredo può essere un’ottima soluzione per un’abitazione dai toni caldi e un po’ bohémien. Un copridivano può, invece, essere più pratico e proteggere meglio il divano dai quotidiani incidenti.

Misure
30/05/2022

Prendere le misure per un copridivano è molto semplice, ma si devono avere due strumenti: pazienza e un metro da sarta. In più, devi sapere quali sono i punti da tenere in considerazione per prendere le misure giuste. Segui questa guida per capire come fare.

Consigli utili per prendere le misure

Quando si tratta di un divano o di una poltrona, le misure essenziali sono due. La prima è la lunghezza dello schienale, l’altra la distanza tra i due braccioli, che rappresenta la seduta. Queste informazioni si possono trovare nella scheda tecnica del divano, ma può succedere di non trovarla.

Qual è la soluzione? Prendere il metro da sarta. La lunghezza dello schienale è la distanza tra i braccioli con i braccioli inclusi. Così avrai la misura esatta del tuo copridivano. Poi, appunta a parte la distanza della sola seduta, braccioli esclusi.

A queste due misure devi aggiungere lo spessore di seduta e spalline. Infatti, i cuscini possono creare dello spessore, che serve per stare comodi su divani e poltrone. Indicare anche questa misura per il copridivano aiuta a evitare l’effetto pacco regalo.

Le cuciture non si devono vedere se vuoi fare davvero una buona impressione. Di solito, divani e poltrone hanno misure standard. Questo permette di trovare su Il Copridivano soluzioni di serie utili per qualsiasi stile di arredo per la tua casa.

Se il mio divano non rispetta gli standard?

Se il tuo divano o la tua poltrona hanno delle misure fuori dagli standard, come fare? Per fortuna, esistono soluzioni personalizzate da aziende specializzate, a cui rivolgersi in caso di emergenza. Fornisci le misure a Il Copridivano e ottieni un rivestimento personalizzato e unico per divani e poltrone! 


L’attività è a tua disposizione anche per i rivestimenti standard. Perché utilizzare un rivestimento come quello di tutti gli altri quando puoi avere qualcosa di originale e Made in Italy? Il tracciamento è disponibile via e-mail. Così sai subito quando sarà a disposizione il nuovo copridivano!

Copridivano
28/02/2022

Il divano è l’elemento centrale della casa: accoglie, rilassa, riunisce. Ecco perché è fondamentale sceglierlo con cura e proteggerlo con il copridivano giusto. 

Come scegliere la copertura per il tuo divano

Quante volte vi è capitato di impazzire dietro alla sistemazione del copridivano? Da un lato troppo lungo, dall’altro troppo arricciato, difettoso e corto sui braccioli, insomma un vero disastro. 

Non vi preoccupate, è capitato a tutti almeno una volta, almeno prima di passare a un copridivano nato per “vestire” a regola d’arte il vostro divano. Quando si acquista il copridivano giusto, la conferma di aver fatto la scelta perfetta arriva immediatamente. 

Il copridivano ideale è come un abito d’alta moda in una serata di gala. E’ tutto ciò che vi serve per rendere impeccabile il vostro divano. 

A cosa fare attenzione nella scelta

Per prima cosa occorre fare attenzione alle dimensioni del vostro divano e alla forma: inutile scegliere un modello da “adattare” solo per risparmiare. Durerà meno degli altri e farà durare ancora meno la superficie della seduta del vostro divano.

Se la struttura di partenza è regolare – senza angolature e curve laterali, l’informazione principale su cui basarvi sarà il numero di posti e la dimensione della seduta. Dopo di che, via alla scelta, all’interno del nostro fornitissimo catalogo nella sezione copridivani lineari. 

Troverete una vasta scelta di colori che potrete facilmente adattare al vostro salotto. I nostri materiali sono ricamati e antiscivolo, un’ulteriore garanzia della cura che mettiamo nei dettagli delle nostre lavorazioni. 

Il copridivano con movimento relax: la novità che stavate aspettando

Avete acquistato un divano con poggiapiedi estraibile e con schienale mobile, ma rischiate di rovinarlo perché non riuscite a trovare il copridivano perfetto? Noi del copridivano non lasciamo niente al caso, e abbiamo studiato per voi una linea dedicata: il copridivano con movimento relax. 

Una vera rivoluzione per il vostro divano reclinabile o la vostra poltrona. Realizzato per accompagnare ogni movimento della struttura, questa particolare tipologia di copridivano vi consentirà una protezione duratura e una estrema praticità nella pulizia del vostro divano. 

Per gli amanti dei divani angolari, abbiamo realizzato una forma specifica di copridivano angolare, che prevede la versione con copri-pouf o classico. 

La qualità non si improvvisa

Mettiamo passione in ciò che facciamo: passione per il Made in Italy, per il design e per lo stile.

La nostra esperienza è la vostra migliore garanzia.